CULTUR’ACT

Il progetto CULTUR’ACT è un progetto finanziato dal programma Erasmus+, il cui obiettivo è promuovere la competenza globale al fine di favorire l’inclusione sociale e il percorso professionale di soggetti vulnerabili mediante l’Arte e la Cultura. 

Attraverso un programma di coaching e formazione su misura, CULTUR’ACT fornirà anche ai professionisti (formatori e facilitatori) un kit di strumenti in modo che possano supportare al meglio questi gruppi target nelle sfide che devono affrontare ogni giorno. 

CULTUR’ACT adotterà un approccio bottom-up e coinvolgerà entrambi i gruppi target (ovvero utenti e beneficiari finali) in tutte le fasi chiave del progetto, compresi lo sviluppo, la progettazione, il collaudo, la convalida e la diffusione.

Il progetto CULTUR’ACT mira a sviluppare 4 principali materiali di supporto:

– 1 Manuale metodologico CULTUR’ACT, disponibile in 5 lingue: un quadro di risorse pedagogiche che include guida manuale, metodi di formazione, concetti di base, suggerimenti e linee guida per l’utilizzo su “formazione e inclusione attraverso processi di arte e cultura” indirizzato a formatori ed educatori.

– 1 kit di formazione CULTUR’ACT, disponibile in 5 lingue, composto da una matrice dei risultati dell’apprendimento, un insieme di attività pratiche basate sui metodi di formazione comuni con strumenti pratici innovativi per supportare gli studenti nelle loro attività artistiche e culturali (video, fotografia, teatro, broadcasting…).

– 6 spettacoli CULTUR’ACT, uno spettacolo in ogni paese: Insieme di “show/spettacoli” creati dai partecipanti al progetto. Gli studenti quindi indagheranno e racconteranno al mondo, in un linguaggio universale, i loro desideri, i loro sogni, le loro vite e intraprenderanno azioni per migliorare la loro inclusione sociale e professionale.

– 1 hub digitale CULTUR’ACT, in 5 lingue, una piattaforma e-learning ad accesso aperto utilizzabile da docenti/formatori e discenti, che avrà 2 obiettivi tematici:
1) comprensione dinamica dell’uso dell’Arte e della Cultura nei processi di formazione e inclusione;
2) agire per implementare sessioni di formazione che combinino competenza globale, capitale sociale e tecniche di arte e cultura per aumentare la consapevolezza e sviluppare la conoscenza sui diversi elementi legati all’integrazione attraverso l’arte e la cultura in generale.

Per seguire le attività di progetto segui la pagina Facebook: https://www.facebook.com/CulturActproject/